La questione dei rifiuti in Europa e in Italia: un’analisi della direttiva RAEE

La normativa europea elaborata finora in materia di rifiuti fornisce in modo dettagliato non solo una classificazione, ma anche una definizione degli obblighi essenziali per la gestione, il riuso, il trattamento e lo smaltimento dei prodotti e materiali di scarto. Il Paper analizza il quadro normativo europeo e italiano in materia di  gestione e smaltimento dei rifiuti, focalizzando l’attenzione sul riciclo, sul riuso e sul trattamento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche attraverso uno studio delle direttive europee 2002/96/CE e 2008/34/CE, dello stato di implementazione e delle norme di recepimento di tali direttive in Italia.

Partendo da una analisi della più recente normativa elaborata dalle istituzioni dell’UE e quella dell’Italia, si cercherà quindi di avere una visione più chiara dei procedimenti, delle direzioni, degli strumenti e della divisione delle competenze in materia di gestione e smaltimento dei rifiuti, esaminando anche il sistema di raccolta differenziata previsto a livello europeo e attuato in Italia.

[calameo url=http://it.calameo.com/read/000117965d0f4e8c41028]