Mantova città universale

La città di Mantova e quella di Sabbioneta sono state inserite dal Comitato direttivo dell’Unesco, tra i siti patrimonio culturale dell’umanità.
A Quebec city, in Canada, dove si tiene la sessione annuale del Comitato dell’Unesco, i candidati hanno accolto la proposta di inserire le due città italiane nell’elenco dei siti da proteggere. Mantova e Sabbioneta vengono considerate infatti due mirabili espressioni di pianificazione urbana rinascimentale, gioielli di arte e cultura da tramandare alle generazioni future.
Il Ministero per i Beni Culturali sottolinea in una nota ufficiale che queste due città “rappresentano il primo caso in cui la candidatura nella lista del patrimonio Unesco è stata assunta come volano di una nuova politica di sviluppo urbano fondata sulla cultura come fattore strumentale della crescita della città e del territorio”.

Della lista degli otto siti formalmente riconosciuti fa anche parte il centro storico di San Marino, testimonianza unica di continuità storica dal Medioevo ad una libera Repubblica.

Per approfondimenti