Finanziaria 2008:

In materia di edilizia sanitaria, viene autorizzata la spesa di tre milioni di euro per un programma straordinario di ammodernamento tecnologico del patrimonio sanitario; di sette milioni di euro per il potenziamento e la creazione di unità di terapia intensiva neonatale (TIN); di 200 milioni di euro per il potenziamento delle Unità di risveglio dal coma e di 150 milioni di euro per le cure palliative, anche per patologie degenerative neurologiche croniche invalidanti. Con la manovra si stanziano inoltre, 30 milioni di euro per un contributo finalizzato alle vaccinazioni tra le giovanissime del virus HPV, uno sguardo attivo ad una importantissima misura preventiva.
Fonte: www.ministerosalute.it