Clean Up the Med

altOgni anno dal 1995 durante l’ultimo fine settimana di maggio migliaia di volontari coordinati da Legambiente danno vita ad una delle più grandi manifestazioni ambientali internazionali “Clean Up the Med”: una pulizia generale delle coste del Mediterraneo per liberarle dai rifiuti abbandonati e restituirle alla loro originale bellezza.

Un gesto di grande civiltà che unisce idealmente le popolazioni di lingue e culture diverse di ben 1.500 località costiere dall’Italia all’Algeria, dalla Croazia all’Egitto, dalla Francia alla Giordania, dalla Grecia a Israele, dal Libano a Malta, dal Marocco all’Albania, dalla Palestina al Portogallo, dalla Serbia al Montenegro, dalla Siria alla Slovenia, dalla Spagna alla Tunisia, da Cipro fino alla Turchia. L’iniziativa rappresenta anche l’occasione per i volontari della Protezione Civile di esercitare l’efficacia del loro intervento in caso di grave incidente ambientale in mare. Vengono infatti simulate situazioni drammaticamente reali, come una petroliera che perde il carico al fine di testare strumenti e mezzi a disposizione e contrastare simili emergenze.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il seguente indirizzo: Ufficio Campagne-Area Iniziative Associative mail: spiaggepulite@legambiente.it

Modulo di adesione per Comuni, Enti, Diving, associazioni.