1 FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO STUDI & APPROFONDIMENTI

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO

STUDI & APPROFONDIMENTI

Percorso formativo dedicato alla protezione, tutela, accoglienza, integrazione e inclusione dei minori stranieri non accompagnati 

ANCI, Servizio Centrale del Siproimi e Ministero dell’Interno hanno promosso, in collaborazione con Autorità Garante Infanzia e Adolescenza, Ministero del Lavoro e Politiche Sociali e Fondazione IFEL, un ciclo di webinar di approfondimento e aggiornamento sui MSNA. I webinar sono stati destinati al personale dei comuni, agli operatori della rete Siproimi, funzionari pubblici, personale delle prefetture e tutori dei minori stranieri non accompagnati (ex art 343 e seguenti del Codice civile e legge 47/2017).

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web del SIPROIMI

Slide-MSNA 2019 09 20 – Presa in carico del MSNA

Slide-MSNA 2019 10 11 – Accoglienza

Slide-MSNA 2019 10 25 –  Il Sistema Informativo Minori

Slide-MSNA 2019 11 08 – Inclusione sociale e integrazione

SIPROIMI ed emergenza COVID-19: disposizioni operative alla luce della conversione in legge del DL “Cura Italia” (11 maggio 2020)

Nel corso del webinar viene presentata una disamina delle disposizioni operative da seguire nell’erogazione dei servizi di accoglienza integrata nell’ambito del Sistema di Protezione per titolari di protezione internazionale e minori stranieri non accompagnati (SIPROIMI), alla luce della conversione in legge del cosiddetto “Decreto Cura Italia”. In particolare viene illustrato il contenuto dell’art. 86bis della suddetta legge (L. 24 aprile 2020, n. 27) e della relativa circolare operativa diramata dal Servizio Centrale alla rete degli enti locali SIPROIMI in data 4 maggio

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web del SIPROIMI

L’affidamento familiare nei progetti SIPROIMI (27 maggio 2020)

La formazione webinar si divide in una prima parte introduttiva, riguardante l’analisi delle disposizioni normative che disciplinano l’affidamento familiare, e in una seconda parte dedicata a due esperienze rappresentate dai comuni di Bari e Cremona, in relazione alle modalità operative dell’affidamento familiare in favore dei minori stranieri non accompagnati.

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web del SIPROIMI

 SIPROIMI ed emergenza COVID-19: ammissibilità delle spese nella riorganizzazione dei servizi di accoglienza e modalità di rendicontazione (5 giugno 2020)

Nel corso del webinar realizzato dal Servizio Centrale SIPROIMI, in collaborazione con Fondazione IFEL, ANCI e Fondazione Cittalia, viene illustrata la modalità di rendicontazione relativa all’anno 2020 in relazione alle norme e alle circolari diffuse alla rete SIPROIMI negli ultimi mesi, anche in relazione all’emergenza sanitaria Covid-19.

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web del SIPROIMI

Slide SIPROIMI 2020 06 05

La salute nelle città al tempo del Coronavirus (5 maggio 2020)

Alla luce dei profondi cambiamenti che l’emergenza da Coronavirus ha determinato relativamente alle modalità di intervento degli amministratori locali nel settore socio-assistenziale e sanitario, il webinar di Anci, Ifel e AnciComunicare vuole articolare una riflessione compiuta sulla salute nelle città come bene comune, focalizzandosi sul tema della fragilità sociale che questa emergenza porta con sé e di come sono cambiati in questa fase gli strumenti e i messaggi della comunicazione istituzionale.

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Evento formativo di ANCI Emilia-Romagna per la Giornata mondiale del rifugiato

In occasione della Giornata mondiale del rifugiato 2020 ANCI Emilia-Romagna, nell’ambito del progetto “Emilia-Romagna Terra d’Asilo”, ha organizzato un evento formativo dal titolo “Giornata mondiale del rifugiato: azioni di impegno civico nel contrasto al Covid-19 ed iniziative per una cultura dell’asilo” per presentare alcune iniziative di impegno civico che hanno visto impegnati professionisti, volontari e persone in accoglienza.

Vai alla pagina web di Anci Emilia Romagna

L’affidamento dei servizi sociali alla luce degli articoli 47, 48 e 103 del d. l. n. 18/2020 (27 aprile 2020)

ANCI, in collaborazione con Fondazione IFEL e ANCIComunicare, dedica un ciclo di tre webinar al tema dell’affidamento dei servizi sociali, direttamente interessati dalle disposizioni del distanziamento sociale. Nella prima sessione formativa viene affrontato il tema del rapporto fra la continuità dei servizi alla persona e l’impatto della normativa d’emergenza, conseguente alla situazione di emergenza da Covid-19, di cui al decreto-legge n. 18/2020 (c.d. Decreto Cura Italia), con indicazioni pratiche per garantire la continuità dei servizi anche nella fase successiva al superamento della situazione emergenziale. 

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide Affidamento dei Servizi Sociali

L’affidamento dei servizi sociali nel contesto di emergenza dopo la legge 27/2020 (7 maggio 2020)

Questo webinar – che si apre con un inquadramento generale della legge n. 27/2020 di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 18/2020 – tratta il tema della rimodulazione dei servizi mediante co-progettazione ai sensi dell’art.48 e vengono analizzati tutti gli altri strumenti a disposizione degli enti locali nella gestione dell’emergenza sanitaria.

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide Affidamento Servizi Sociali in contesto di emergenza

Long term contracts PPP

Programmare e progettare le procedure di affidamento per oltrepassare la crisi (13 maggio 2020) 

Nella terza ed ultima sessione formativa si affronta il tema della programmazione delle procedure di affidamento dei servizi sociali e dell’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, quali possibili strumenti per contribuire ad oltrepassare la situazione di crisi dovuta alla situazione emergenziale.

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide Programmare e progettare procedure di affidamento

La programmazione e la progettazione dei servizi sociali fra Codice dei contratti pubblici, legislazione regionale e regolamentazioni comunali (27 febbraio 2019)

Realizzato dalla Fondazione IFEL e dedicato alle procedure di affidamento nel settore dei servizi alla persona e dell’inserimento lavorativo, in questo webinar sono state analizzate le singole fasi delle procedure di affidamento dei contratti pubblici, tenendo conto sia della disciplina generale prevista dal Codice dei contratti, sia della legislazione statale e regionale di settore, approfondendo le possibilità per gli enti locali di implementare questa disciplina sul piano regolamentare.

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide – La programmazione e la progettazione dei servizi sociali

Affidamento dei servizi sociali: la valutazione delle offerte e il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (27 marzo 2019)

Nel corso del webinar si è approfondita la fase di valutazione delle offerte, con un focus sul criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Inoltre sono state prese in esame la giurisprudenza più recente e rilevante, il procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta e l’esecuzione contrattuale.

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide – Affidamento servizi sociali. La valutazione

Affidamento dei servizi sociali: i requisiti di partecipazione alle gare e le forme di partecipazione (11 marzo 2019)

Dopo un inquadramento generale dei requisiti di partecipazione alle gare, la formazione è proseguita con l’approfondimento delle forme di partecipazione ammissibili, come le ATI, le cooperative sociali e i consorzi, gli avvalimenti, i contratti di rete e i subappalti. 

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide – Affidamento servi sociali. I requisiti

Affidamento dei servizi sociali: forme e strumenti di relazione fra P.A. ed Enti di terzo settore nel Codice del Terzo settore (8 maggio 2019)

Nel corso del webinar sono state approfondite le forme di coinvolgimento e gli strumenti di relazione tra le pubbliche amministrazioni e gli enti del Terzo settore alla luce del Codice del Terzo settore, in particolare la co-programmazione, la co-progettazione, l’accreditamento, le convenzioni con le ASP (associazioni di promozione sociale) e le OVD (organizzazioni di volontariato). 

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide-Affidamento servizisociali. Forme e strumenti

Affidamenti di servizi sociali: consultazione sulle Linee Guida ANAC (27 maggio 2019)

Per chiarire il quadro normativo venutosi a delineare in seguito all’entrata in vigore del d.lgs. 50/2016, del decreto correttivo 56/2017 e del codice del Terzo settore, l’ANAC ha avviato una consultazione sulla proposta di aggiornamento della delibera n. 32/2016, recante “linee guida per l’affidamento di servizi a enti del terzo settore e alle cooperative sociali”. Nel corso del webinar sono stati analizzati i contenuti dello schema di linee guida di particolare rilievo per gli enti locali. 

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Slide – Affidamenti servizi sociali. linee Guida Anac

 

Affidamento dei servizi sociali: l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati nella legislazione statale e regionale (12 aprile 2019)

Argomento principale di questa formazione webinar è stato l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati nella legislazione statale e regionale di settore e nelle Direttive europee in materia di appalti e concessioni, con alcuni approfondimenti sull’inserimento delle clausole sociali negli atti di gara e sul rapporto con gli istituti generali previsti dal Codice dei contratti pubblici. 

Scarica le slide e rivedi la registrazione alla pagina web della Fondazione IFEL

Gli operatori degli sportelli immigrazione: identità professionali e bisogni formativi

La ricerca, risalente al 2008, realizzata dal Servizio Politiche per l’Accoglienza e l’Integrazione Sociale della Regione Emilia Romagna, è dedicata ad approfondire il quadro degli sportelli immigrazione dei comuni italiani e, basandosi su un questionario destinato agli operatori, raccoglie informazioni qualitative sui profili degli operatori e quantitative sui servizi offerti, sui modelli organizzati e sull’organizzazione dei lavoratori. 

Gli operatori degli sportelli immigrazione: identità professionali e bisogni formativi