tagUK

 

logoanci Logo SPRAR verticale gray

logoanci Logo SPRAR verticale gray

Gli stranieri nati in Italia

 

altAumentano gli stranieri nati in Italia. Nel solo anno 2010 i figli di immigrati nati nella nostra penisola sono stati 78.082 e rappresentavano il 13,9 per cento del totale dei nuovi nati. In assoluto il loro maggior numero è in Lombardia (21.330, pari al 21,8 per cento del totale dei nati nella regione); è tuttavia nella regione Emilia-Romagna che i neonati stranieri rappresentano la più alta percentuale (23,1 per cento). Al contrario, nelle regioni del sud Italia il fenomeno dei nati da genitori stranieri è meno evidente (Molise 4,6 per cento, Campania 3,0 per cento, Puglia 3,2 per cento, Basilicata 3,9 per cento, Calabria 4,5 per cento, Sicilia 4,1 per cento, Sardegna 3,4 per cento).

28 Giu 2012 0 comment

Se guardiamo all’universo dei comuni, si scopre che in addirittura 31 comuni sono nati solo bambini stranieri nell’anno 2010; mentre in 171 comuni la percentuale dei nati stranieri è uguale o superiore al 50 per cento del totale dei nati. Tra i grandi comuni (ovvero quelli con almeno 100.000 abitanti), Brescia, Prato e Piacenza hanno un’incidenza di nati stranieri superiore al 30 per cento del totale.
 

 

 

spacer

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle rubriche Cittalia? Iscriviti alla nostra mailing list e riceverai la raccolta dei temi principali del nostro portale con cadenza quindicinale.

Accetto i Termini e condizioni sulla Privacy

Abilita il javascript per inviare questo modulo

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Website Security Test

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Website Security Test

 

Dove siamo