tagUK

 

logoanci Logo SPRAR verticale gray

logoanci Logo SPRAR verticale gray

No tratta, Cittalia pubblica il Rapporto su "Vittime di tratta e richiedenti/titolari di protezione internazionale"

Far emergere i tratti distintivi del fenomeno della tratta delle persone, la percezione e consapevolezza degli stakeholders interessati nonché i fabbisogni formativi degli operatori e dei soggetti coinvolti dalla presa in carico e tutela di vittime di tratta, richiedenti protezione internazionale e rifugiati è l'obiettivo del Rapporto realizzato da Cittalia, Gruppo Abele e On the road "Vittime di tratta e richiedenti/titolari di protezione internazionale" che rientra nell'ambito delle attività del progetto europeo No tratta di cui Cittalia è capofila.

Lunedì, 03 Novembre 2014

Stra(nieri)-Italiani

Il dibattito politico sul riconoscimento della cittadinanza italiana agli stranieri nati in Italia in questi ultimi giorni sembra aver mosso un'accelerazione. Nelle parole del Presidente del Consiglio Matteo Renzi la legislazione italiana dovrebbe muovere verso uno "ius soli temperato", ovvero il riconoscimento della cittadinanza italiana agli stranieri nati in Italia che abbiano completato almeno un ciclo scolastico. Ma quanti sono gli stranieri nati in Italia? Il loro numero è in continua crescita. Nell'anno 2002 in Italia si contavano 32.562 nati stranieri, a dieci anni di distanza il loro numero è più che raddoppiato (78.577 nati pari +141%).

Martedì, 21 Ottobre 2014

La povertà in Italia

La distribuzione del reddito delle famiglie sta creando una frattura sempre più ampia nelle regioni italiane; in particolare l'indicatore sulla povertà delle famiglie fotografa un'Italia del sud nel quale il disagio economico si è fatto allarmante.

Venerdì, 19 Settembre 2014

"Cosa succede in città", Cittalia e Arci lanciano il contest sul tema “Città, migranti e stereotipi”

Cittalia ed Arci in collaborazione con UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali lanciano il concorso "Cosa succede in città". Il bando, rivolto ad associazioni, ONG, scuole, comunità di stranieri, università, enti pubblici locali e a tutti i cittadini e residenti sul territorio nazionale interessati a partecipare, promuove la realizzazione di prodotti culturali aventi ad oggetto il tema "città, migranti e stereotipi".

Giovedì, 11 Settembre 2014

Le strutture sanitarie nelle città metropolitane

Nelle dieci città metropolitane è presente il 26,3 per cento delle strutture di ricovero distribuite in Italia. La città metropolitana di Roma è quella con la percentuale più alta di strutture di ricovero sul proprio territorio. Ovvero di tutte le strutture di ricovero ripartite in Italia, il 7,6 per cento si trovano nella città metropolitana di Roma. A Roma seguono le città metropolitane di Milano (3,6 per cento), Torino e Napoli (3,5 per cento). Al contrario, è Bologna (con lo 0,8 per cento) la città metropolitana che presenta l'incidenza percentuale più bassa di strutture di ricovero rispetto al totale delle strutture italiane.

Martedì, 29 Luglio 2014

spacer

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle rubriche Cittalia? Iscriviti alla nostra mailing list e riceverai la raccolta dei temi principali del nostro portale con cadenza quindicinale.

Accetto i Termini e condizioni sulla Privacy

Abilita il javascript per inviare questo modulo

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Website Security Test

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Website Security Test

 

Dove siamo