tagUK

 

logoanci Logo SPRAR verticale gray

logoanci Logo SPRAR verticale gray

Pubblicato il decreto per la proroga di trenta giorni del bando Sprar

Con decreto del Ministro dell'Interno del 21 dicembre 2015 è prorogato il termine relativo all'avviso pubblico recante le modalità di presentazione delle domande di contributo da parte degli enti locali che prestano o intendono prestare, nel biennio 2016 – 2017, servizi di accoglienza in favore di richiedenti e titolari di protezione internazionale e umanitaria (c.d. "Bando SPRAR").

Giovedì, 17 Dicembre 2015

Le sei esperienze positive di contrasto al caporalato

Solo in Italia, sono 400 mila i braccianti in condizioni di sfruttamento lavorativo e l’80% è composto da migranti costretti ad accettare occupazioni pericolose e non retribuite. Ma c’è chi dice no, chi contrasta la schiavitù agricola attraverso una produzione etica. Questi e altri aspetti del caporalato in Europa sono stati toccati nel corso della Conferenza finale del progetto Agree (AGricultural job Rights to End foreign workers Exploitation) che si è svolta a Roma, nella sede nazionale Cgil a via Corso d’Italia 25, il 14 dicembre.

Giovedì, 17 Dicembre 2015

Cinque progetti che dimostrano come l'ambiente crei lavoro nelle città

I lavori che rispettano l’ambiente sono una delle tematiche al centro di COP21, la conferenza Onu di Parigi sul clima. Questi lavori sono fondamentali nello sviluppo sostenibile e nelle sfide globali al contrasto dei cambiamenti climatici. Ma quali sono i cosiddetti Green Jobs? Si tratta di tutte quelle occupazioni create grazie alla collaborazione tra imprese, amministrazioni locali ed enti internazionali che riescono a migliorare l’efficienza energetica, minimizzano l’emissione dei gas serra e lo spreco di materie prime, proteggono la biodiversità e cercano di limitare gli effetti del cambiamento climatico.

Mercoledì, 16 Dicembre 2015

Gli strumenti giuridici per contrastare il caporalato, a Latina prosegue il corso di formazione Agree

L’inquadramento del fenomeno dello sfruttamento di lavoratori nel settore agricolo e della normativa, a livello europeo e nazionale che può contrastarlo, insieme all’analisi dei differenti aspetti giuridici, con particolare attenzione alla condizione della vittima e dei soggetti vulnerabili, sono i temi che verranno trattati durante il secondo appuntamento di formazione del progetto Agree il 13 novembre in via Cerveteri 2 a Latina.

Giovedì, 12 Novembre 2015

Lotta allo sfruttamento agricolo, a Latina Agree discute le proposte del territorio

Costruire una rete locale di attori capace di favorire il contrasto allo sfruttamento agricolo è il nocciolo dell'azione svolto dal progetto Agree a Latina e nelle altre zone europee individuate dal progetto. Con "Semi di diritti crescono" il 6 novembre si incontrano nella città pontina i rappresentanti di associazioni territoriali, amministrazioni locali e sindacati per discutere azioni e strategie di contrasto al fenomeno dello sfruttamento di migranti, alla luce delle attività svolte sinora dal progetto.

Giovedì, 05 Novembre 2015

spacer

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle rubriche Cittalia? Iscriviti alla nostra mailing list e riceverai la raccolta dei temi principali del nostro portale con cadenza quindicinale.

Accetto i Termini e condizioni sulla Privacy

Abilita il javascript per inviare questo modulo

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Website Security Test

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Website Security Test

 

Dove siamo