tagUK

 

logoanci Logo SPRAR verticale gray

logoanci Logo SPRAR verticale gray

Ci ritroveremo con un aumento degli illegali sul territorio

13 Nov 2018 0 comment

L’Alto Adige riferisce le preoccupazioni del Comune di Bolzano per le conseguenze del decreto 113.

Scrive il quotidiano:  “Il sindaco Renzo Caramaschi, come pure le associazioni che si occupano di migranti, da giorni stanno mettendo in guardia su quelle che potranno essere le conseguenze del decreto Sicurezza.” “ «Se le cose andassero come annunciato da Salvini - ha detto il sindaco - il problema non si porrebbe, in quanto le persone alle quali non viene concesso il permesso di soggiorno verrebbero caricate su un aereo e portate nei Paesi d' origine. Purtroppo non sarà così: i rimpatri sono tutt' altro che facili e noi ci ritroveremo con un aumento degli illegali sul territorio».

 

redattoresociale.it racconta la storia di Issahaka, fuggito dal Ciad a 15 anni, accolto nello Sprar, in una famiglia di Parma e po un lavoro e una casa. Il 20 dicembre scadrà la protezione umanitaria e potrebbe divenire irregolare.

Scrive Eleonora Camilli: "Irregolare non lo sono mai stato, non lo voglio diventare" ripete, inorridendo alla sola ipotesi di non avere più un permesso di soggiorno in quello che ormai considera il suo paese.” Dice Issahaka, in Italia da dieci anni: “E' incredibile, potrei quasi chiedere la cittadinanza e invece rischio di diventare irregolare. Non mi sarei mai aspettato che una cosa del genere potesse capitarmi - aggiunge -. Parma è la mia città, ci vivo bene, oggi ho 27 anni, quando sono arrivato ero neomaggiorenne.” 

Leggi su redattoresociale.it tutta la storia

spacer

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle rubriche Cittalia? Iscriviti alla nostra mailing list e riceverai la raccolta dei temi principali del nostro portale con cadenza quindicinale.

Accetto i Termini e condizioni sulla Privacy

Abilita il javascript per inviare questo modulo

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Website Security Test

 

 

Contatti

  Via delle Quattro Fontane , 116 - Roma

  T: 06.76980811

  F: 06.87755008

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Website Security Test

 

Dove siamo