Per offrirti una migliore esperienza possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Il sistema di protezione Sprar, una rete per l'accoglienza a tutela dei beneficiari e del territorio. Spunti di riflessione e testimonianze.

29 Mar 2018 0 comment

Giovedì 29 marzo al polo culturale Artèmisia di Tassignano alle ore 10.30 si terrà il seminario "Il sistema di protezione Sprar, una rete per l'accoglienza a tutela dei beneficiari e del territorio - Spunti di riflessione e testimonianze".

L'iniziativa promossa da Comune di Capannori, Cooperativa sociale Odissea, Co&SO e SPRAR si aprirà con i saluti del sindaco Luca Menesini. Seguiranno vari interventi. Luigi Andreini, presidente associazione progetto Accoglienza, Borgo San Lorenzo parlerà del tema "Dal Cas verso lo Sprar. Una prospettiva di crescita per il territorio", mentre Pippo Bisignano del Comune di Firenze e Francesca Meoni, ,direttrice area immigrazione e marginalità Consorzio CO&SO interverranno su "Titolarità dell'ente: co-progettazione e monitoraggio dell'esperienza".

Il seminario proseguirà con i contributi di Francesco Cecchetti, assessore alle politiche dell'integrazione del Comune di Capannori e Francesco Fragola di Confcooperative che parleranno del tema "Clausola di salvaguardia:presidiare il processo di accoglienza diffusa modello Toscana".

L'incontro si concluderà con l'intervento di Luca Pacini, Responsabile area welfare e immigrazione ANCI nazionale che interverrà sul tema "Scegliere l'accoglienza:il modello Sprar, vincoli ed opportunità".

 

Scarica qui la locandina.

Altro in questa categoria: « Migrazioni ieri e oggi

spacer

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle rubriche Cittalia? Iscriviti alla nostra mailing list e riceverai la raccolta dei temi principali del nostro portale con cadenza quindicinale

Contatti

Via delle Quattro Fontane, 116 - Roma
T: 06.76980811
F: 06.87755008

Dove siamo