Per offrirti una migliore esperienza possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Innovazione sociale e governance urbana, la rete italiana Seismic fa tappa a Napoli

Mapping collaborativo, monitoraggio civico dei servizi pubblici e nuovi modelli di sviluppo ed economie urbane saranno i temi che animeranno i focus group in programma a Napoli il prossimo 24 marzo nell’ambito del progetto europeo Seismic di cui Cittalia è partner. Dopo Bruxelles e Roma, che rispettivamente hanno ospitato l’evento di lancio e l’incontro inaugurale della rete italiana Seismic, Cittalia ha invitato makers, innovatori urbani e studiosi nella città partenopea per delineare lo scenario futuro dell’innovazione sociale in Italia e in Europa.

19 Mar 2015 0 comment  
  • dimensione font

Il programma dei lavori

La giornata, organizzata da Cittalia in collaborazione con MappiNa, si articolerà in una prima sessione dedicata al lavoro di tre walking groups che si confronteranno sui temi legati al coinvolgimento attivo degli attori del territorio nella definizione di problemi e soluzioni alle diverse questioni urbane. I gruppi di lavoro si riuniranno in sedi diverse e diversamente significative della città di Napoli (sede dell’associazione CleaNap che gestisce il servizio di bike sharing della città e il Quartiere Intelligente), che saranno raggiunti a piedi (walking groups) dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Napoli Federico II, dove si svolgerà la plenaria pomeridiana.
Ciascun walking group, che riunirà esperti provenienti da tutta Italia, sarà coordinato e aperto da un keynote speaker a cui spetterà il compito di introdurre il tema da discutere per individuare idee e progetti verso una governance urbana condivisa.
La giornata si concluderà con i lavori dell’assemblea plenaria, presso il Dipartimento di Architettura, nel corso della quale verranno presentati i risultati e le idee emerse nell’ambito dei gruppi di lavoro a partire dai quali si ragionerà sul rapporto tra innovazione sociale, governance e politiche urbane.
Temi che saranno anche al centro del primo forum europeo di Seismic in programma a Bruxelles il 20 aprile nel corso del quale gli esiti degli incontri delle dieci reti nazionali saranno illustrati ai principali attori ed esperti delle politiche urbane in Europa (Commissione Europea, CoR, JPI Urban Europe, European Urban Research Alliance).

Nella sua fase iniziale, il progetto ha già prodotto risultati rilevanti nella definizione di un’agenda dell’innovazione urbana in Europa, raccolti nel Policy Watch curato da Eurocities.
Tra gli interventi previsti nella plenaria pomeridiana quelli dell’assessore alle Politiche giovanili, alla Creatività e all’Innovazione Alessandra Clemente, del direttore del Dipartimento di Architettura Mario Losasso, del direttore Scientifico di LabGov Christian Iaione, del coautore del volume “Innovation Sud” Stefano Consiglio, di Soraya Zanardo di Eurocities e di Elena Guidorzi del Centre for Strategy & Evaluation Services.

Leggi il Programma

Per approfondire:

A Roma incontro inaugurale della rete italiana Seismic

A Bruxelles l'evento di lancio del progetto Seismic

spacer

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle rubriche Cittalia? Iscriviti alla nostra mailing list e riceverai la raccolta dei temi principali del nostro portale con cadenza quindicinale

Contatti

Via delle Quattro Fontane, 116 - Roma
T: 06.76980811
F: 06.87755008

Dove siamo