Per offrirti una migliore esperienza possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

ANCI al Viminale: Primi risultati dallo SPRAR. L'accoglienza diffusa è la strada giusta.

01 Giu 2017 0 comment
Fare un bilancio, registrare i risultati centrati e ribadire una certezza: la strada per gestire i flussi migratori è quella dell'accoglienza diffusa. Sono stati i punti toccati durante l'incontro al Viminale tra il ministro Marco Minniti e il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, accompagnato dal delegato Immigrazione dell’Associazione, Matteo Biffoni. "Un incontro molto positivo", lo definisce il presidente Decaro.
"A distanza di soli cinque mesi dal concreto avvio del piano di ripartizione nazionale dei richiedenti asilo e rifugiati - rileva il presidente dell'Anci -, abbiamo raggiunto un buon risultato: le graduatorie pubblicate dimostrano che i Comuni stanno rispondendo con un graduale incremento dei posti Sprar. Naturalmente per noi amministratori è fondamentale che la clausola di salvaguardia sia davvero rispettata: i Comuni che presentano progetti per l'accoglienza devono vedersi garantito un numero di migranti proporzionato alla popolazione residente. E' l'accoglienza diffusa l'unico sistema che garantisce l'integrazione e tutela i cittadini. Va garantito il diritto di chi viene accolto ma nel rispetto del diritto di chi accoglie".

spacer

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle rubriche Cittalia? Iscriviti alla nostra mailing list e riceverai la raccolta dei temi principali del nostro portale con cadenza quindicinale

Contatti

Via delle Quattro Fontane, 116 - Roma
T: 06.76980811
F: 06.87755008

Dove siamo